Poesia per il compleanno di mia sorella

Auguri mia stupenda sorella

Che per te la vita continui bella

E leggera sia per te, ‘sta vita mortale

Che sia una porta e mai una cella.

Che le tue scelte facili fluiscano

Così ti auguro che gli altri le capiscano.

Col cuore ti auguro Che il tuo viaggiare

sia per te avventura soave

Che brilli il tuo sole anche di notte

Come l’alto faro sopra il mare.

Che dio solo sa nella vita quante rotte

E quanti oceani dovrai affrontare.

Ma Che’l fuoco tuo arda forte sempre

Che infiammi d’idee e d’amori la tua mente.

Che la bellezza mai ti possa abbandonare:

Per me, la gentilezza tua, di sempre.

Auguri mia ormai adulta sorella

Che la vita ti sia bella.

Che sia una porta e mai una cella.

Published by

federicojosebottino

Consiglio aziende, politici e celebrity su come raccontare meglio la situazione, qualunque essa sia. Ex spin-doctor PD. Oggi Advisor @Gbs_web e @arturobrachetti

Rispondi